martedì 10 novembre 2015

Elisabetta Franceschini "Le mie Opere": "Apri la Mente".


"Apri la mente" Grafite, acquerello e carta musica 50 x 35 Apri la tua mente, spezza quelle catene, a volte "Un artista, un artista vero e non uno la cui professione borghese sia l'arte, uno predestinato e condannato, lo si riconosce tra mille, anche con uno sguardo non molto esperto... Nel suo viso si legge il senso dell'isolamento e dell'estraneità, la consapevolezza di essere riconosciuto e osservato, qualcosa di regale e di smarrito nello stesso tempo. Qualcosa di simile si può osservare nei tratti di un principe che cammini tra la folla in abiti borghesi.” 
Thomas Mann